Blog Single

21 Feb

Yoga, 5 benefici psicologici

Praticare Yoga fa bene al corpo. Ve ne abbiamo parlato nelle scorse settimane. Oggi, dopo i benefici fisici, metteremo in risalto quelli psicologici.

Eccone cinque che non dovete assolutamente sottovalutare.

Lo Yoga:

  1. Riduce lo stress
  2. Dà pace e serenità
  3. Migliora la qualità del sonno
  4. Migliora la relazione con noi stessi e con gli altri
  5. Affina le capacità intellettuali.

Sono benefici estremamente importanti, soprattutto nelle società contemporanee, dove la vita frenetica di tutti i giorni ci “obbliga” a correre da una parte all’altra, come una pallina impazzita.

Praticare lo Yoga vuol dire (ri)prendersi il proprio tempo, entrare in contatto con sé stessi e con gli altri. Questa serenità poi ha un effetto domino, che farà migliorare la qualità del sonno e le capacità intellettuali.

Dormire bene e alzarsi riposati la mattina ha un valore che troppo spesso viene sottovalutato, se non addirittura ignorato. Riusciremo a lavorare meglio, a relazionarci in maniera più propositiva con il partner, con gli amici e coi colleghi.

Essere più riposati ha un effetto positivo anche sulle capacità intellettuali e migliora molti aspetti della nostra vita. Praticando lo Yoga, quindi, si hanno benefici fisici e psicologici che fanno di questa pratica una delle più in voga del momento.

Related Posts