Blog Single

25 Mar

Fare yoga migliora la salute

yoga Roma

Praticare lo yoga ha un impatto positivo sulla salute. Ora lo sostiene anche uno studio dell’Harvard Medical School. L’interesse di una delle graduate school presenti nell’Università di Harvard conferma la tendenza dell’ultimo decennio: tempo in cui le ricerche scientifiche sullo yoga hanno superato quota 300, dislocati in 23 Paesi.

L’Harvard Medical School propone un programma di otto settimane di esercizi per avere benefici. Il programma, elaborato su base scientifica, prevede otto sequenze di asana con esercizi di respirazione e meditazione.

La novità in questo senso è che la proposta è giunta direttamente da due medici, Marlynn Wei e James E. Groves, – autori di La guida allo Yoga dell’Harvard Medical School:

“Le posizioni fanno aumentare la flessibilità, l’equilibrio e la forza, ma producono anche molti altri effetti che rendono lo yoga una disciplina unica e molto diversa dalle altre attività fisiche”.

Questo programma parte con asana atte a migliorare consapevolezza e radicamento e dopo quattro settimane fare lo stesso con l’energia di corpo e mente.

Nella penultima settima il lavoro deve esser concentrato sul rilassamento e sulla riduzione dello stress, mentre nell’ultima tutte le attenzioni vanno rivolte allo sviluppo del senso di gratitudine e di accettazione.

Come vi abbiamo già detto nei precedenti articoli, lo yoga aiuta notevolmente la salute. A beneficiarne è la persona stessa, che acquista consapevolezza del proprio corpo e della propria mente.

Lo Yoga fa bene alla salute, ora lo dice anche la scienza!

Related Posts